Studio Design Logo

Select your location


Andrea Tosetto

Andrea Tosetto è nato a Mestre il 4 giugno 1959. Dopo aver frequentato il Liceo Artistico e l’Accademia delle Belle Arti di Venezia, all’età di 18 anni, entra a far parte dell’azienda paterna avviata negli anni ’50 e già alla seconda generazione, prendendone ben presto le redini. La sua entrata ha portato un forte cambiamento all’interno di Studio Italia Design: da uno stile classico ha trasportato l’azienda verso un’impronta innovativa e moderna, i cui prodotti evidenziano un marchio griffato e raffinato. Dalla sua imprenditoria creativa e innovativa si possono comunque delineare i tratti distintivi dei prodotti come il metodo della lavorazione, sempre all’avanguardia, che mira a mantenere tutti i processi di produzione interni all’azienda, utilizzando materiali di qualità con un forte legame al territorio veneziano. Per Studio Italia Design sono nate lampade di grande successo sia in Italia che all’estero: Valentina, Nautilus, Sugegasa, Kelly Thor.

Ha Firmato:

Chia-Ying Lee

www.studio-if.com

Chia-Ying Lee è nata a Taiwan, e dopo essersi laureata all’Interaction Design Institute di Ivrea nel 2006 studiando scienze informatiche e musica, è diventata designer in industrial design e new media. Dopo haver lavorato per PEGA Design & Engineering per tre anni, Chia-Ying ha fondato il suo studio, Studio-IF nel dicembre 2011 a Taipei, Taiwan. I suoi lavori sono una combinazione di design, arte e tecnologia rappresentate in forme fisiche, dalla produzione all’installazione. Il suo studio ha collaborato con grandi istituti, come il National Taiwan Art Museum e JUT Foundation for Arts and Architecture e riprodotto alcune sue creazioni per negozi e gallerie in Europa, Taipei e Pechino. I suoi precedenti progetti hanno vinto vari premi come IF China Product Design Award, Taiwan Excellence Award e SDA Best Design of the Year e nel 2015 è stata selezionata come una delle IFFS Asian Star Talent.

Ha Firmato:

Dima Loginoff

www.dimaloginoff.com

Dima Loginoff è nato a Mosca nel 1977. Nel 1997 si è diplomato presso College of Hairdresser’s Art a Mosca e per oltre 10 anni ha lavorato come stilista. Intanto nel 2008 si laurea con merito presso la "International Design School" di Mosca e presso la "Interior Design School" Rhodec di Londra (UK). Nel corso del tempo ha ricevuto svariati premi molto importanti tra cui il Grand Prix Award nel 2007 ,Giovane Designer dell’anno - 2010 da Elle Magazine, Dima Loginoff tra i “Dodici d’oro” dalla rivista russa “Interio + Design” , pubblicazioni in moltissime riviste in tutto il mondo, e riconoscimenti anche dalle agenzie di moda (ad es. Agenda Inc. , Parigi e New York). Nell’autunno 2009 Dima, insieme ad altri conosciuti designers russi, ha preso parte all’evento benefico "STARS DRAW", i cui incassi hanno permesso l’acquisto di strumenti per sviluppare le abilità creative dei bambini negli orfanotrofi. Oggi Dima Loginoff, parallelamente alla creazioni di nuovi progetti, insegna in corsi di specializzazione e tiene seminari.

Ha Firmato:

Karim Rashid

www.karimrashid.com

Karim Rashid è nato a Il Cairo nel 1960 da genitori Anglo-egiziani ed è cresciuto principalmente in Canada. Laureato in Industrial Design alla Carleton University di Ottawa, ha poi conseguito la sua specializzazione a Napoli con Ettore Sottsass e altri, prima di trasferirsi a Milano per collaborare con lo studio Rodolfo Bonetto. Karim risiede ora a New York dove gestisce uno studio privato di design. Fino ad oggi ha avuto circa 2000 oggetti messi in produzione ed è entrato con successo nel regno della progettazione architettonica e d'interni. Il suo lavoro è nelle collezioni permanenti in quattordici musei in tutto il mondo, tra cui il Museum of Modern Art di New York e San Francisco. Rashid è stato professore associato di Disegno Industriale per 10 anni ed è ora partecipante attivo presso università e conferenze a livello mondiale.

Ha Firmato:

Marta Sansoni

www.martasansoni.com

Marta Sansoni, architetto e designer di Firenze, si laurea in Architettura nel 1990. La sua tesi “Un edificio per il culto”, pubblicata dalla Facoltà di Architettura di Firenze, viene selezionata nel 1991 dal Dipartimento di Progettazione per il Salon International de l’Architecture di Parigi. Nello stesso anno, il progetto è esposto anche al Salone dell’Architettura di Milano e, nel 1992, alla Triennale di Milano. Dal 1990 al 1996, come cultore della materia, ha coordinato presso la Facoltà di Architettura dell'Università di Firenze seminari ufficiali nell’ambito del Corso di Arredamento e Architettura degli Interni. Ha partecipato ad una serie di esposizioni e di concorsi nazionali ed internazionali, tra i quali Memory Containers-Alessi (1990). In campo architettonico, ha realizzato progetti di nuova edificazione residenziale a Firenze e nell’architettura d’interni una serie di negozi, ristoranti, caffè, wine-bar, spazi espositivi, progetti di case private ed uffici in Italia e all’estero. Come designer, la collaborazione con grandi aziende, tra cui Studio Italia Design con Millo e Maggio.

Ha Firmato:

Pio & Tito Toso

www.studiotoso.com

Fratelli, nascono a Venezia, Pio nel 1973 e Tito nel 1971. A Venezia si laureano in architettura nel 1998. Dal 1996 iniziano a collaborare in società, lavorano nel campo dell'architettura realizzando numerosi progetti sul territorio nazionale ed internazionale e partecipando a vari concorsi. Collaborano, inoltre, sia nel campo dell'arredamento che del design, lavorando con le ditte più qua¬lificate . Hanno collaborato alla progettazione di stand, esposizioni, negozi, uffici e magazzini per diverse aziende, curandone l'immagine e la grafica.

Ha Firmato: